Archivi tag: huawei

HUAWEI E220 su OSX Snow Leopard (10.6.x)

huawei logo

Quest’anno, a differenza dell’anno scorso (Condivisione connessione 3G via WiFi su Windows XP), ho deciso di installare il modem Huawei E220 sul mio iMac e condividere la connessione rendendola disponibile all’iPhone e al netbook.

Per prima cosa è necessario aggiornare il firmware del modem Huawei E220.

Dopo aver eseguito questa operazione collegate il modem alla porta USB del Mac. Ora aprite le “Preferenze di sistema“, poi “Network“. Dovreste vedere nell’elenco in colonna destra 3 nuove voci: HUAWEI Mobile, DIAG e PCUI.

HUAWEI Mobile - Impostazioni Network

Cliccate su HUAWEI Mobile ed inserite il numero di telefono secondo le impostazioni del vostro provider (nel mio caso Tim, il numero è *99#), poi Nome account e Password (per Tim lasciare vuoti, come da schermata sopra). Poi cliccate su Avanzate.
Nella finestra seguente selezionate il tab Modem e inserite:

HUAWEI Mobile - Impostazioni avanzate

Fornitore: Generico
Modello: GPRS (GSM/3G)
APN: (quello fornito dal vostro provider, per Tim: ibox.tim.it)
CID: 1

I DNS (secondo tab) vengono forniti in automatico dopo la connessione.
Nel tab PPP invece potrete personalizzare alcune impostazioni. Nel mio caso ho spuntato “Abilita resoconto dettagliato“.

A questo punto potete cliccare su OK per chiudere la schermata Avanzate e tornare alla schermata base delle impostazioni Network, cliccate su Collega (Connetti) e verificate il funzionamento della connessione.

Se tutto è andato a buon fine siete connessi, in caso contrario verificate ogni parametro con quelli forniti dal vostro provider (operatore telefonico).
Quanto descritto finora è stato personalmente verificato su Snow Leopard (OSX 10.6). Per sistemi operativi precedenti le schermate sono leggermente diverse ma i passi da eseguire e le impostazioni sono molto simili.

A questo punto mi mancava solo un tool in grado di monitorare al meglio la situazione, qualcosa in grado di tenere anche traccia del totale del traffico (inviato e ricevuto) generato. Dopo un po’ di ricerche ho trovato CheetahWatch dell’ottimo Patrick Quinn-Graham. Un piccolo grande tool dedicato ai modem Huawei USB. Una volta installato comparirà un’icona nella Menù bar la quale vi darà accesso alle informazioni (e impostazioni) fondamentali:

icona Menù bar

menù CheetahWatch

La voce di menù Status apre una piccola finestra con preziose informazioni sullo stato della connessione e sull’utilizzo di banda:

Status CheetahWatch

 

Patrick ha rilasciato i sorgenti di CheetahWatch sotto licenza BSD. Mi sono messo in contatto con lui per tradurre l’app in Italiano. Non appena avrò novità aggiornerò questo post.

Buona navigazione con l’ottimo e sempre grande Huawei E220!

 

 

 

 

 

Condivisione connessione 3G via WiFi (Windows XP)

Quest’estate me la sto passando così, a mezzo servizio: con una gamba ingessata causa rottura del tendine di Achille. In montagna, a Villa Minozzo, si sta bene e almeno c’è fresco! Per fortuna son riuscito ad organizzarmi anche con Internet.

Sul mio iPhone ho Wind che a Villa va praticamente in GPRS quando va bene. Però ho scoperto che invece Tim (e poi anche Vodafone) copre Villa col 3G. A questo punto mi sono organizzato in questo modo per poter essere online.

  1. Acquisto di una nuova SIM della Tim (Privato Ricaricabile)
  2. Sottoscrizione offerta Internet 3GB
  3. Reset firmware del modem HUAWEI E220 HSDPA

In questo modo ora mi sto godendo un bel 3G a 7.2 Mb, quasi come avessi l’ADSL di casa sempre disponibile.  Tutto ciò però sul portatile a cui è attaccato il modem.

Dopo qualche giorno la misera velocità dell’iPhone è diventata insopportabile e quindi ho pensato di condividere la connessione 3G di Tim tramite la scheda Wireless del PC portatile. Dopo un po’ di ricerche son riuscito a configurare il tutto e ora ho una sorta di mini rete wireless a disposizione per l’iPhone e anche il Netbook.

Per la condivisione le operazioni sono abbastanza semplici.

In Risorse di Rete cercate la connessione Internet 3G che utilizzate per accedere alla rete. Qui cliccate col tasto destro e poi Proprietà. Entrate nel Tab in alto “Avanzate“:

Nell’area Condivisione connessione Internet spuntate “Consenti ad altri utenti di rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer” e selezionate la voce “Connessione rete senza fili” sotto (vedi immagine).

Cliccate su OK per confermare le impostazioni.

Sempre in Risorse di rete, poi,  individuate la Connessione di rete senza fili (Wireless) ed entrate (tasto destro) in Proprietà. Selezionate il Tab in alto “Reti senza fili“, poi nella sezione “Reti preferite” cliccate su “Aggiungi…”.

In questa schermata dovete:

  • Impostare il Nome di rete (SSID)
  • Spuntare la voce Rete computer a computer (ad hoc) come evidenziato nella foto.
  • Inserire (consigliato!) nella sezione sopra la Chiave di rete e Crittografia dati che preferite.

A questo punto OK e chiudete la finestra.

Ora da un altro PC dovreste vedere la rete wireless con SSID che avete impostato. A me funziona tutto correttamente, ogni tanto la connessione 3G ovviamente cade ma basta riavviala e tutto riparte! 😉

HUAWEI E220 HSDPA USB MODEM – Aggiornamento firmware (da Vodafone ad originale)

huawei logo

Sono passato da Vodafone a Wind come operatore telefonico e, avendo comprato 1 anno fa l’Internet Box, ho pensato di effettuare il ripristino del firmware originale di fabbrica Huawei.

La mia prima lettura è stato questo thread il quale mi ha dato alcune informazioni interessanti su come procedere.

Ho seguito il link suggerito per il download dell’ultimo firmware disponibile sul sito ufficiale della Huawei. Qui ho incontrato un primo problema: il file veniva giù senza alcuna estensione (solo E220). Leggendo in giro ho capito che si trattava di un .zip e così ho rinominato il file aggiungendo l’estensione, poi l’ho scompattato e ho salvato il file sul Desktop.

A questo punto l’ho lanciato senza farmi tanti problemi ma ovviamente la procedura non è andata a buon fine. Qui ho incontrato diversi problemi, ho dovuto riavviare più volte prima di capire che il problema era l’autoload (originale Vodafone) installato di default che andava in conflitto.

Mi veniva segnalato il seguente errore:
E220 HSDPA USB MODEM was not found

Per potere installare senza problemi il software originale bisogna:
Dal menu “Start” -> “Impostazioni” -> “Pannello di controllo” -> “Sistema” -> poi cliccare sulla scheda “Hardware”, e poi sul bottone “Gestione periferiche“.
A questo punto, andare sulla voce “unità DVD/CD-ROM” posizionarsi col mouse sopra “HUAWEI Mass Storage USB device” e col tasto destro del mouse selezionare dal menu a tendina “Disattiva“.
A questo punto è necessario riavviare perchè molto probabilmente i programmi installati di default (nel mio caso Vodafone) sono ancora residenti in memoria. Terminato il riavvio non dovrebbe partire l’autoload. Ho lanciato così l’installazione del nuovo firmware ed è partito al primo colpo!

Per installare invece il software Mobile Connect (quello che permette materialmente di effettuare poi la connessione) è necessario abilitare di nuovo lo “HUAWEI Mass Storage USB device” (vedi sopra). L’installazione dovrebbe partire in automatico, in caso contrario consiglio un bel riavvio!

Continuando un po’ di ricerche ho poi trovato un firmware ancora più aggiornato che permette di andare a 7.2 Mb (vedi Huawei E220 – 7.2Mbps firmware update). Nei commenti di questo post ne ho trovato ancora un’altro: l’ultimo in circolazione direi.

Consiglio vivamente di aggiornare il firmware anche nel caso in cui non si cambi operatore (nel mio caso ho effettuato il passaggio da Vodafone a Wind). Il software originale di fabbrica è decisamente più stabile e performante.

Buona navigazione 😉