italia.it : RIFACCIAMOLO!

Logo Italia.it (it)

Come sempre la rete si organizza, in totale autogestione e con grande spirito volontario.
Lo scandalo provocato dalla presentazione del nuovo portale per il turismo italiano (italia.it) in soli 4 giorni ha già messo all’opera l’intera blogosfera. Nasce l’idea RItalia, un’iniziativa di un gruppo di volontari specializzati in diversi settori. Lo scopo, come si legge sul Wiki, è:

RItaliaCamp è un evento (BarCamp) per elaborare una Idea Progetto atta a verificare come, utilizzando risorse open già presenti sulla rete e le attuali tecnologie disponibili, si possa realizzare in meglio un portale quale italia.it senza cadere in errori di codice, usabilità e limitatezza dei contenuti. In era Web 2.0 un catalogo online sull’Italia non è attuale né utile senza l’interazione della comunità in appoggio al servizio con contenuti, commenti, valutazioni, etc. L’informazione che viene fornita è limitata e povera. RItaliaCamp in primis (RItalia sito verrà dopo, forse) è il momento proprio per discutere e parlare di cosa mettere e come metterlo per avere un prodotto al passo con i tempi sia nelle piattaforme sia nei contenuti.

Io mi sono già aggiunto, Partecipate a questa iniziativa!

3 pensieri su “italia.it : RIFACCIAMOLO!

  1. Paolo

    mi chiedo come mai nessun giornalista abbia fatto inchieste su quanto è costato il sito…45milioni di €
    chiunque con quel budget avrebbe pagato un’ottima squadra di programmatori per anni

I commenti sono chiusi.